Archivi categoria: Spettacoli Bharatanatyam

SAGGIO OMKARA

Immagine

Cover

Annunci

SHIVOHAM

Standard

sabato 7 maggio ore 21

Antonella Usai
Shivoham

Ideazione danza e canto Antonella Usai
aiuto regia Monica Gallarate
Coreografie e Musiche Tradizionali
Disegno luci e video Riccardo Muroni
Costumi G.J.R. Costumes Chennai

antu

Lo spettacolo Shivoham si ispira a un componimento poetico dell’VIII secolo d.C. noto come Atma o Nirvana Shatakam, attribuito al grande filosofo indiano Shankaracharya. 
Il poeta conosce e nomina dettagliatamente tutto ciò di cui l’essere umano è composto: mente, coscienza individuale, cinque sensi, elementi, sentimenti, azioni… per ribadire la necessità di un attraversamento completo di ciò che l’essere umano comporta ma nella direzione di un superamento della falsa ideologia della separatezza. 

Attraverso la danza bharatanatyam, linguaggio coreutico tra i più antichi e affascinanti al mondo, Shivoham  è una riflessione danzata sul non dualismo e un omaggio alla Danza come via di conoscenza e Auto-realizzazione.

“(…)Io sono oltre il mutamento, privo di qualità e di forma,
Io contengo tutte le forme, e sono inafferrabile dagli organi di senso,
Io sono sempre equanime, oltre liberazione e schiavitù,
Io sono Shiva, sono Shiva, pura coscienza e beatitudine.”

biglietto 8€, under diciotto 6€
Lo spettacolo si terrà presso il Teatro del Lavoro
Via Chiappero 12, Pinerolo (TO)
Vivamente consigliata la prenotazione al numero 3397370743

PER IL NEPAL

Standard

7827485_orig

GIOVEDI’ 2 LUGLIO ore 21

                c/o l’Associazione Culturale “La Banlieue”

                                                               via De Nicola Enrico, 1

                                                              San Giuliano Milanese

Spettacolo di danza, musica e immagini.

Alessandro Carrer il presidente di NEOHR (Neo Humanistic Relief) presenterà l’associazione e gli aggiornamenti del lavoro che si sta svolgendo in Nepal con le ultime foto.

Presentazioni di FOTO del Nepal prima e dopo il terremoto.
Con la collaborazione del Laboratorio di fotografia e cultura.

Il ricavato (offerta libera), sarà devoluto alla Onlus NEOHR – Neo Humanistic Relief che sta operando in Nepal per le popolazioni colpite dal terremoto

Danza Bharata Natyam

Monica Gallarate : voce recitante con miti e leggende

Antonella, Mirabai e Roberta, danzatrici (allieve di Monica)

Musica

lavoro multimediale con immagini e musiche dal vivo scritte da Jerry De Sario ed eseguite dallo stesso autore

Jerry De Sario: voce-flauto traverso- sax soprano

Maurizio Albini – chitarra elettrica

Raffaella Staropoli – voce

Fotografie

Il laboratorio di fotografia contribuirà con le foto di Nepal e India scattate da Maurizio, Alberto e Mauro

SECONDA SELEZIONE CON LA DANZA INDIANA

Standard

logo OMKARA meno                 cuba libre

L’Accademia Omkara
In occasione della seconda selezione al concorso “Do Not Got To Dance” al Bobo Cuba Libra di Sesto Calende (via Sempione 32)
Invita tutti a sostenere il nostro gruppo di danza indiana con Monica Gallarate, Roberta Cavicchioli, Antonella Ravani

Noi tre taglio prova

partecipando alla cena + spettacolo che si terrà
Venerdì 5 giugno
Il menù prevede un primo o pizza, dolce e caffè, al prezzo di €18.
Sarà compreso un biglietto per votare l’artista preferito
Prenotazioni : Bobo 348 2496556

ACCADEMIA OMKARA
Via Martiri della Libertà 6 VARALLO POMBIA (NO)
accademiaomkara.wordpress.com
accademiaomkara@yahoo.it
Facebook: https://it-it.facebook.com/accademiaomkara

 

 

 

 

 

DANZA INDIANA IN CONCORSO!

Standard

 

logo OMKARA menoAnto Mira PP

 L’Accademia Omkara

       in occasione del concorso “Do Not Got To Dance”

         al Bobo Cuba Libra di Sesto Calendecuba libre

(via Sempione 32)

                    Invita tutti a sostenere il nostro gruppo di danza indiana

                                     partecipando alla cena + spettacolo che si terrà

 Venerdì 22 maggio

Sarà compreso un biglietto per votare l’artista preferito, dal momento che anche il pubblico farà da giudice.

Cena dalle ore 19.00

Spettacolo dalle 21.45

Prenotazioni e info: Bobo 0331 913400

Monica 339 7430261

 

 

                             ACCADEMIA OMKARA

             Via Martiri della Libertà 6 VARALLO POMBIA (NO)

                             accademiaomkara.wordpress.com

             Facebook: https://it-it.facebook.com/accademiaomkara

                   Tel. 331 7437124

SANGEETA ISVARAN, IL CORAGGIO DI UNA DANZATRICE

Standard

Sangeeta 2

Giovedì 9 Ottobre, grazie all’ideazione di “Darbar, India in Danza” a cura di Antonella Usai, si è tenuto a Tornio un recital di Sangeeta Isvaran, rinomata danzatrice e coreografa di danza Bharata Natyam con base a Chennai. Ma definire Sangeeta danzatrice è riduttivo rispetto alla sua dimensione artistica.
La sua attività è nutrita dalla convinzione che la danza sia uno strumento in grado di promuovere non solo bellezza ma anche profonda trasformazione sociale. Le sue coreografie trattano spesso di temi legati all’ingiustizia sociale e al possibile e quanto mai necessario rinnovamento della coscienza civile.Con una bella e potente presenza scenica, Sangeeta sa utilizzare pienamente l’arte dell’abhinaya per ricreare un senso del sacro contemporaneo, dove l’amore e la ricerca dell’unione non sia solo con il divino, ma con l’essere umano stesso, spesso solo, confuso e sperduto nel mare della vita.
Quest’anno la sua ricerca l’ha portata a presentare un tema ancora più coraggioso: cosa resta quando il corpo arde sulla pira funeraria?
Prendendo come guida le poesie dell’unica donna asceta devota di Shiva, Kairakkal Ammayar, ha posto questa domanda fra una danza e l’altra (in italiano, per di più!) accompagnandoci nel mondo di una mistica che per essere ancora più vicina all’Amato ha voluto rinunciare alla bellezza del proprio corpo femminile, chiedendo a Shiva solo di poterlo adorare vivendo scheletro, fantasma tra i fantasmi, circondata da cadaveri e sciacalli, accanto ai roghi funebri, lì dove il dio danza l’ultima illusione, quella di essere corpo. Un tema difficile, soprattutto per l’estetica indiana che non prevede, nella danza, la rappresentazione di un mondo così macabro, che non indulge in nessun piacere, se non quello di un’estasi desiderata a tal punto da rinunciare alla vita stessa e ai suoi piaceri.
I poemi di Kairakkal Ammayar non sono musicati né cantati nei templi, data la scelta così radicale di lasciare l’unica bellezza luminosa alla danza di Shiva, la cui presenza non ha bisogno di nulla per essere percepita: non di magnifici seni, né di folti capelli, o morbida pelle. Quello che a noi può sembrare un sacrificio, per la mistica è gioiosa liberazione, perfino dal proprio corpo, pur di abbandonarsi totalmente ai piedi danzanti del suo dio.

Anni fa, nel tempio Kapaleeswarar di Madras, avevo notato tra le sculture dei santi shivaiti, una figura emaciata, praticamente uno scheletro, con seni avvizziti e una stoffa a ricoprirli che indicava chiaramente una donna. L’amico Murali mi aveva parlato di lei, Kairakkal Ammayar. Avevo cercato le sue poesie, affascinata da una scelta spirituale così estrema, gotica, dark, chiedendomi spesso come sarebbe stato rappresentarla. Solo Sangeeta poteva avventurarsi nel crematorio, e trasmetterci invece pienamente quanta luce resti quando il corpo arde sulla pira funeraria. Brava.

RACCONTI D’AMORE

Standard
Racconti d'amore

Racconti d’amore

Giovedì 15 maggio presso l’Atelier Anabasi in Via Casale, 3/A a Milano alle ore 20,30 avrà luogo lo spettacolo di arti tradizionali indiane “Racconti d’Amore”.

 

L’evento nasce dalla collaborazione tra gli artisti dell’Atelier Anabasi e l’ensemble Indian Ocean Group che insieme presentano un concerto e uno spettacolo di teatrodanza Bharata Natyam con la danz-attrice Monica Gallarate e di danza femminile Mohini Attam con la danzatrice del Kerala Mary John Kalamandalam, ospite di questa occasione.

Il concerto di musica semiclassica indiana e canti Ghazal, composizioni poetiche d’amore e mistica dell’ensemble Indian Ocean Group, sarà diretto dal cantante Ruben Narrainen che condurrà il gruppo composto dalla cantante Ganga Weerasekara, dal celebre sitarista Nadeem Khan, dal tablista Viraj Dhananjaya e dal musicista Igor Orifici che con il delicato suono del flauto Bansuri introdurrà anche i racconti.

 

 

PRIMAVERA INDIANA

Standard

                                         illustrazione-fiaba-indiana-india-mostra-34096698

                 FESTA  INDIANA DI   PRIMAVERA        

21 MARZO 2014

   Ore 20-22

                                                                 Centro olistico ShaktiDevi

                 corso Roma 58 Borgomanero (No)

Per festeggiare l’arrivo della Primavera,
racconti e danze classiche indiane stile Bharata Natyam
con Monica Gallarate e le studentesse dei corsi di danza.

Partecipano Antonella, Elena, Mirabai, Roberta, e Flavio Nandin alle tabla.

Serata a offerta libera, minimo € 10
Gradita prenotazione.

Per informazioni  olisticoshakti@gmail.com  392-1907596.
mogallarate@gmail.com    339-7430261

NARRAR DANZANDO

Standard

Piedi ok

 L’Associazione “ALBERO BANIANO
vi invita al primo appuntamento della micro-rassegna
AKHANDA MANDALA    “il cerchio indiviso”

ospite del Teatro Comunale di Cassano Valcuvia (Va)
in collaborazione con il Comune e Teatro Periferico

DOMENICA 23 FEBBRAIO ore 18.00
Cassano Valcuvia, (VA) via 4 Novembre

“NARRAR DANZANDO”
con Monica Gallarate  le sue allieve

La parola e il gesto del teatro-danza Bharata Natyam
a Cassano Valcuvia, presso il Teatro Comunale

Ingresso euro 5 – ridotto 3
informazioni 377 4388814 – 333 798